Visualizzazione post con etichetta dio. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta dio. Mostra tutti i post

venerdì 8 novembre 2019

Signore aspettami


Signore, aspettami!

Non andare così in fretta...

Io non posso seguirti.

Tu vai troppo forte per me.

Aspettami, lasciati raggiungere.

Signore, però non devi fermarti,

né rallentare il tuo passo.

Signore, voglio percorrere

la strada verso la tua casa.

Signore, non preoccuparti

di venire verso di me.

Io mi affretto verso di te.

Potremo parlarci lungo la strada,

fare una sosta.

Signore, non sono degno

di accoglierti sotto il mio tetto!

Però tu hai già aperto la porta

e varcato la soglia: Signore,

non ho nulla di pronto,

non ho preparato niente per riceverti!

Ma già l'Amore senza limiti

è entrato nella mia stanza e mi dice:

«Mettiti a tavola, voglio cenare con te».

(un monaco della Chiesa d’Oriente)


mercoledì 11 settembre 2019

Tutto - Michel Quoist

Questa sera, o Signore, ho paura.
Ho paura, perché il tuo Vangelo è tremendo.

E' facile sentirlo annunziare, ma è ben difficile viverlo.

Ho paura di sbagliarmi, o Signore.

Ho paura di essere soddisfatto della mia piccola vita discreta; ho paura di quello che do, che mi nasconde quello che non dono.
Ho paura, o Signore, perché c'è gente più povera di me, meno istruita di me, meno evoluta,
meno alloggiata, meno riscaldata, meno pagata, meno nutrita, meno accarezzata, meno amata.

Ho paura, o Signore, perché non faccio abbastanza per loro.

Non faccio tutto per loro. 
Bisognerebbe che io dessi tutto, fino a cancellare ogni sofferenza, ogni miseria, ogni peccato dal Mondo.

Allora, o Signore, bisognerebbe che io dessi tutto, tutto il mio tempo.

Bisognerebbe che io dessi la vita.

Eppure non è vero, Signore, non è vero per tutti, io esagero, bisogna essere ragionevoli.

Figliolo, non v'è che un comandamento, per tutti: "Amerai con TUTTO il cuore, con TUTTA l'anima, con TUTTE le forze".

- Padre Michel Quoist -


Buona giornata a tutti. :-)


iscriviti alla mia pagina YouTube. Grazie!!!!




giovedì 29 agosto 2019

Lasciami dove sono! - Fulton J. Sheen

Quando si fa silenzio intorno a me,
nelle ore del giorno e della notte,
un lamento che scende dalla Croce
mi colpisce e mi fa trasalire.

La prima volta che l’udii uscii dalla mia casa,
e cercando intorno trovai
un Uomo nel terrore della Crocifissione.
 "Lasciate che vi stacchi dalla Croce"
e cercai di togliere i chiodi dai suoi piedi!

Ma Egli mi rispose: 
"Lasciami dove sono!
Perché Io non scenderò dalla Croce fino a quando
tutti gli uomini, tutte le donne, tutti i fanciulli
non si uniranno insieme a distaccarmi"

Gli dissi allora: "Come posso sopportare il Vostro lamento?
Che cosa posso fare per Voi?"

Egli mi rispose: "Và per tutto il mondo, e dì a quelli
che incontrerai che c’è un Uomo su una Croce"


- Fulton J. Sheen -



Buona giornata a tutti. :-)


iscriviti al mio canale YouTube. Grazie!!!





mercoledì 13 marzo 2019

Voglio lodarti - Eric Pearlman


Voglio pregare come il falco
con le ali spiegate e il vento che mi tiene in braccio.
Voglio lodarti a capofitto nello spazio
e galleggiare come un pianeta nel suo angolo di universo.
Perché non mi basterà una vita,
non mi basteranno cento anni per esplorare ogni dono,
ogni immensità che hai deposto ai piedi del tempo
il giorno del mio natale.
Voglio lodarti come il delfino
che ricama le acque dell’oceano con traiettorie di allegria.
Benedici il Signore, anima mia,
e inventa canzoni e danze, e racconti per non scordare.
Voglio dirti grazie, immenso Dio,
perché mi circondi di bontà e misericordia
Non basterà tutto il male del mondo a farmi tacere.
Non basterà neppure la morte livida e il suo strascico di amarezza.
Voglio lodarti senza fine, mio Dio.
Voglio lodarti.

- Eric Pearlman -


Buona giornata a tutti. :-)






mercoledì 27 febbraio 2019

In te, santo Signore


 In te, santo Signore, 
noi cerchiamo il riposo dall'umana fatica, 
al termine del giorno. 
Se i nostri occhi si chiudono, 
veglia in te il nostro cuore; 
la tua mano protegga coloro che in te sperano. 
Difendi, o Salvatore, 
dalle insidie del male i figli che hai redenti 

col tuo sangue prezioso. Amen


Buona giornata a tutti. :-)




lunedì 17 dicembre 2018

Credo (Niceno Costantinopolitano)

Credo in un solo Dio,
Padre onnipotente,
Creatore del cielo e della terra,
di tutte le cose visibili e invisibili.
Credo in un solo Signore, Gesù Cristo,
unigenito Figlio di Dio,
nato dal Padre prima di tutti i secoli:
Dio da Dio, Luce da Luce,
Dio vero da Dio vero,
generato, non creato,
della stessa sostanza del Padre;
per mezzo di lui tutte le cose sono state create.
Per noi uomini e per la nostra salvezza discese dal cielo,
e per opera dello Spirito Santo
si è incarnato nel seno della Vergine Maria
e si è fatto uomo.
Fu crocifisso per noi sotto Ponzio Pilato,
mori e fu sepolto.
Il terzo giorno è risuscitato,
secondo le Scritture, è salito al cielo,
siede alla destra del Padre.
E di nuovo verrà, nella gloria,
per giudicare i vivi e i morti,
e il suo regno non avrà fine.
Credo nello Spirito Santo,
che è Signore e dà la vita,
e procede dal Padre e dal Figlio.
Con il Padre e il Figlio è adorato e glorificato,
e ha parlato per mezzo dei profeti.
Credo la Chiesa,
una santa cattolica e apostolica.
Professo un solo Battesimo
per il perdono dei peccati.
Aspetto la risurrezione dei morti
e la vita del mondo che verrà. Amen.



Buona giornata a tutti. :)







giovedì 25 ottobre 2018

Rivestimi di te - Patrizio Righero

Riprenditi la stola,
il camice e questo abito scomodo.

Sono qui, ben piegati,
in ordine come quando
li hai consegnati a me.

Riprenditi questa chiesa,
questo cortile,
questa gente che mi assedia
e che cerca di strapparmi di dosso
brandelli di misericordia e comprensione.

Non ne ho per tutti.

Non ne ho nemmeno per me stesso.

Riprenditi tutto, Dio mio.

Il dono che mi hai fatto
non riesco a farlo stare da nessuna parte.

È troppo ingombrante.

È troppo prezioso.

È troppo.

Riprenditi anche queste mani
che non sanno benedire,
e questo sangue
che scorre in solitudine
dentro vene troppo strette.

Vorrei continuare.

Vorrei andare fino in fondo
e renderti ogni cosa.

Ma non sarei io.

Mentirei.

Fingerei.

È solo stanchezza, Signore.

Perdonami.

Rivestimi di Te.

Ributtami là in mezzo.

Restituiscimi alla gente.

Più umile.

Più ricco della tua ricchezza.

Più povero delle mie certezze.

Ributtami là in mezzo.

Ridammi tutto.

Rinnova tutto.

Moltiplica tutto.

Andrò fino in fondo.

Anche se sarò ancora spaventato.

Anche se sarò ancora
al di sotto delle aspettative.

Ridammi tutto.

Rivestimi di Te.

- Don Mimmo -

Fonte: "Hai un momento Dio?" di Patrizio Righero


Buona giornata a tutti. :)



lunedì 10 settembre 2018

Signore, provoca anche noi - card. Carlo Maria Martini

Signore, provoca anche noi!
Passa in mezzo a noi, dovunque siamo,
sia che ci troviamo tra la folla,
sia che ci troviamo nel luogo della preghiera,
sia che ci troviamo nelle realtà della vita quotidiana!
Fa' che non ci sia differenza tra l'una e l'altra,
che non abbiamo a rinnegare nella vita quotidiana
colui che sul monte vogliamo conoscere.
Fa' che ci sia unità tra i diversi momenti della nostra esistenza!
Signore, attraverso la contemplazione di te
che risvegliandoti dal sonno e risorto dalla morte mi dai fiducia,
sciogli, ti prego, i miei timori, le mie paure, le mie indecisioni,
i miei blocchi nelle scelte importanti, nelle amicizie,
nel perdono, nei rapporti con gli altri,
negli atti di coraggio per manifestare la mia fede.
Sciogli i miei blocchi, Signore!

- Card. Carlo Maria Martini -


Buona giornata a tutti. :-)

www.leggoerifletto.it


martedì 21 agosto 2018

O mio Dio - Cardinale John Henry Newman

O mio Dio, 
tutta la mia vita non è che una catena di misericordia e di benefici, 
diffusi sopra di un essere che ne è indegno.
Tu mi hai condotto d'anno in anno, 
mi hai allontanato dalle strade pericolose, 
mi hai ritrovato se smarrito, 
mi hai rianimato, ristorato, mi hai sopportato, 
mi hai diretto, mi hai sostenuto. 
O, non abbandonarmi nel momento in cui la forza mi vien meno! 
Tu non mi abbandonerai mai! 
Io posso riposarmi in te con sicurezza. 

- Cardinale John Henry Newman -



Buona giornata a tutti. :-)



domenica 19 agosto 2018

Signore dei Signori - Cardinale John Henry Newman

Disperdi le nazioni 
che si dilettano di guerra,
fa’ che le guerre cessino sulla terra.

Signore, salvaci
da ogni afflizione, pericolo, bisogno.

Signore dei signori,
governante dei governanti,
ricorda i dirigenti
ai quali hai affidato il governo della terra,
e in modo speciale i nostri governanti,
collabora con loro
e feconda la loro vita in ogni ministero.

Suggerisci parole buone ai loro orecchi,
per la tua Chiesa
e per l’intero popolo che è tuo
concedi pace duratura e profonda allo Stato,
che nella sua tranquillità
tutti noi possiamo condurre
una vita serena e laboriosa
in dedizione e onestà.

- cardinale John Henry Newman -

  Fonte: “Ho pensato  a te, Signore. Preghiamo con John Henry Newman”, Ed. Paoline



Buona giornata a tutti. :-)



- Iscrivetevi al Canale Youtube, Cliccate una volta su Iscriviti e una Volta sulla Campanellina :) Grazie


martedì 14 agosto 2018

Abbracciami Signore - San Pietro di Alcantara

Abbracciami Signore,
trafiggimi, consumami col fuoco della carità,
perché io sia in te e tu in me!

Cieli, terra, angeli, santi,
aiutatemi a lodare il Signore.

Spiriti infuocati, serafini,
voi che conoscete l’amore e la sua potenza,
venite in mio aiuto, perché languo d’amore.

Mia unica speranza!

Mia gloria, mio rifugio e mia gioia,
mio amato, dolcezza del mio cuore,
aurora felice dell’eternità,
luce splendente del mio paradiso interiore,
unico principe degno d’essere amato!

Quando mi chiamerai a te?

Quando mi trarrai a te
per essere con te un solo spirito?

O amato, amato del mio essere,
dolcezza della mia vita, esaudiscimi;
non guardare alla mia indegnità,
e la tua misericordia sia in me.

- San Pietro di Alcantara -


Buona giornata a tutti. :-)



martedì 31 luglio 2018

La mia libertà - S.Ignazio di Loyola


Prendi e ricevi, o Padre,
tutta la mia libertà,
la mia memoria,
la mia intelligenza, e tutta la mia volontà.
Tutto quello che ho e possiedo,
me l' hai donato Tu:
a Te, Signore, io lo rendo.
Tutto è tuo,
Tu puoi disporne secondo la tua piena volontà.
Accordami il tuo amore e la tua grazia,
sono abbastanza, per me.

- Sant'Ignazio di Loyola -


Buona giornata a tutti. :-)




lunedì 30 luglio 2018

Preghiera a Padre Pio

Padre Pio: Ascoltami
Io non so parlare con Gesù come facevi tu,
io non so amarLo come lo amavi tu,
io non so pregarLo come Lo pregavi tu.
Perciò ti prego, parla tu con Lui,
amaLo, pregaLo tu per me.
Intanto vieni, dammi la mano
E insieme camminiamo verso Gesù
Ma lungo la strada, ti prego Padre Pio,
insegnami a parlare con Gesù,
insegnami ad amarLo,
insegnami a pregarLo, come facevi tu.
E quando il labbro tace
e tace il cuore e tace l’anima
e dentro e fuori di me
è spenta ogni luce,
Padre Pio, ti prego,
fa che senta la tua voce
e nella tua voce io senta la voce di Gesù. Amen.


Buona giornata a tutti. :-)




domenica 29 luglio 2018

Preghiera per i malati

Preghiera per i malati

Signore, accogli le preghiere e i lamenti
di coloro che soffrono e
di quanti si adoperano per alleviarne il dolore.

Tu che hai percorso la via del calvario
e hai trasformato la croce in segno di amore e di speranza
conforta coloro che sono afflitti, soli e sfiduciati.

Dona loro:
la pazienza sufficiente per sopportare le lunghe attese
il coraggio necessario per affrontare le avversità
la fiducia per credere in ciò che è possibile
la saggezza per accettare ciò che è rimasto irrisolto
la fede per confidare nella tua Provvidenza.

Benedici le mani, le menti e i cuori degli operatori sanitari
perché siano presenze umane e umanizzanti
e strumenti della tua guarigione.

Benedici quanti nelle nostre comunità
si adoperano per accompagnare i malati
perché accolgano la profezia della vulnerabilità umana
e si accostino con umiltà al mistero del dolore.

Aiutaci Signore a ricordarci
che non siamo nati felici o infelici,
ma che impariamo ad essere sereni
a seconda dell'atteggiamento che assumiamo
dinanzi alle prove della vita.

Guidaci, Signore,
a fidarci di Te e ad affidarci a Te.
Amen.

Buona giornata a tutti. :-)




venerdì 27 luglio 2018

Gesù, credo fermamente che Tu sai tutto


Gesù, credo fermamente che Tu sai tutto,
puoi tutto e vuoi per tutti il nostro maggior bene.
Ora Ti prego, avvicinati a questo mio fratello
che si trova nel disagio e nella sofferenza.
Io ti seguo in adorazione col cuore e con il mio Angelo custode.
Poni la Tua SS.ma mano sul suo capo,
fagli sentire i battiti del Tuo Cuore,
fagli sperimentare il Tuo ineffabile Amore,
rivelagli che il Tuo Padre Divino è anche Padre suo
e che tutti e due lo avete amato da sempre e gli siete sempre stati vicini,
anche quando lui non vi pensava e non vi amava quanto doveva.
Gesù, assicuragli che non c'è nulla da temere,
e che ogni problema e angustia si possono risolvere col vostro aiuto onnipotente e col vostro insondabile Amore.
Gesù, abbraccialo, confortalo, liberalo, guariscilo,
specialmente in quella zona e da quel male,
da quella sofferenza di cui soffre.
Amen.

Tratto dal libro “Figli e figlie amati dal Padre” di Blanca Ruiz e Alicia Echeverri C. – La preghiera della notte – per casi impossibili - Edizioni S. Michele




Buona giornata a tutti :-)