venerdì 29 giugno 2018

Santa Maria, Vergine della notte - don Tonino Bello

Santa Maria, Vergine della notte, 
noi t'imploriamo di starci vicino 
quando incombe il dolore, 
irrompe la prova, 
sibila il vento della disperazione, 
e sovrastano sulla nostra esistenza
il cielo nero degli affanni,
o il freddo delle delusioni
o l'ala severa della morte.
Liberaci dai brividi delle tenebre.
Nell'ora del nostro calvario,
Tu, che hai sperimentato l'eclissi del sole,
stendi il tuo manto su di noi,
sicché, fasciati dal tuo respiro,
ci sia più sopportabile
la lunga attesa della libertà.
Alleggerisci con carezze di Madre
la sofferenza dei malati.
Riempi di presenze amiche e discrete
il tempo amaro di chi è solo.
Spegni i focolai di nostalgia
nel cuore dei naviganti,
e offri loro la spalla,
perché vi poggino il capo.
Preserva da ogni male i nostri cari
che faticano in terre lontane e conforta,
col baleno struggente degli occhi,
chi ha perso la fiducia nella vita.
Ripeti ancora oggi
la canzone del Magnificat,
e annuncia straripamenti di giustizia
a tutti gli oppressi della terra.
Non ci lasciare soli nella notte
a salmodiare le nostre paure.
Anzi, se nei momenti dell'oscurità
ti metterai vicino a noi
e ci sussurrerai che anche Tu,
Vergine dell'Avvento,
stai aspettando la luce,
le sorgenti del pianto
si disseccheranno sul nostro volto.
E sveglieremo insieme l'aurora.
Amen


- don Tonino Bello -

Buona giornata a tutti. :-)





mercoledì 27 giugno 2018

Preghiera alla Madonna del Tumore

Madre santissima, salute dei malati,
tu hai generato Colui che ci ha guarito dal peccato:
senza di Lui quel male, per noi incurabile,
ci avrebbe devastato!
Tu sei la Madre di Colui che sana le ferite del male
e che con la sua morte e risurrezione
apre per noi le porte della grazia,
fonte di salute dell’anima e del corpo.
Tu sei nostra Madre: a te ricorriamo fiduciosi.
ricordati di noi che siamo nella prova!
Lascia, o Madre tenerissima,
che preghiamo con te il Figlio tuo,
e per la comune invocazione del Suo nome
Egli ci liberi dal male che ci consuma
e ci conceda vita e salute.
Tu che, docile sotto la croce,
hai offerto la tua sofferenza,
insegnaci ad unire il nostro dolore,
con te e come te,
a quello del tuo Figlio Gesù
nostro unico Salvatore.
Amen.

l'icona sacra è presso la Basilica Santa Maria Maggiore Ravenna (Italy)


Buona giornata a tutti. :-)










lunedì 25 giugno 2018

Preghiera alle 12 Virtù del Silenzio - Fra’ Emiliano Antenucci

1. SILENZIO. Oh Maria, Vergine del Silenzio, ti chiedo il dono del silenzio interiore, perché possa ascoltare la voce di Dio in me. Amen. 
Ave o Maria…

2. ASCOLTO. Oh Maria, Vergine dell’Ascolto, donami la fede per ascoltare e mettere in pratica la Parola di Croce e di Luce del Tuo Figlio Gesù. Amen.
Ave o Maria…
3. UMILTA’. Oh Maria, Madonna dell’Umiltà, sono un impasto di terra e di cielo, donami la dolcezza verso il mio prossimo e la santa umiltà verso Dio. Amen.
Ave o Maria…
4. GIOIA. Oh Maria, Madre della nostra Gioia, fa che la mia anima possa magnificare le meraviglie dell’Amore di Dio. Amen
Ave o Maria…
5. ATTENZIONE. Oh Maria, Vergine Attenta al Figlio di Dio, fa che io sia attento a Dio e ai fratelli e le sorelle che mi circondano. Amen.
Ave o Maria…
6. ATTESA. Oh Maria, Vergine dell’Attesa, fà che sappia attendere i tempi di Dio con pazienza e con perseveranza, affinché si compia solo ed esclusivamente la volontà di Dio in me. Amen.
Ave o Maria…
7. EQUILIBRIO. Oh Maria, Vergine dell’Equilibrio, donami equilibrio tra i silenzi e le parole, il riposo e il lavoro, la preghiera e l’apostolato. Amen.
Ave o Maria…
8. DOCILITA’. Oh Maria, Vergine della Docilità, metti nel mio cuore il Tuo Cuore di “Mamma celeste” e il Cuore del Tuo Figlio mite e umile, obbediente nell’abbandono al Padre celeste. Amen.
Ave o Maria…
9. STABILITA’. Oh Maria, Vergine della Stabilità, ti chiedo la stabilità del cuore e della mente, perché possa ogni giorno prendere la mia croce nella via del Calvario e del Tabor. Amen.
Ave o Maria…
10. PUREZZA. Oh Maria, Vergine Tutta Pura, donami un cuore puro, pieno di tenerezza e di amore sincero verso tutte le creature. Amen.
Ave o Maria…
11. FIDUCIA. Oh Maria, Madre della Fiducia, allontana da me lo scoraggiamento e la tristezza, infondi invece la pace, la gioia e la speranza, affinché la fiducia in Dio possa compiere miracoli. Amen.
Ave Maria…
12. MISERICORDIA. Oh Maria, Madre della Misericordia, sotto il Tuo Manto pongo tutta la mia vita, fà che possa essere strumento di pace, di perdono e di misericordia. Amen.
Ave o Maria…
Arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele, Angeli e Santi tutti pregate per noi e con noi.
Si conclude con la giaculatoria (Gesù, Maria, salvate anime!) ripetuta per una corona del rosario ( 50 volte), poi si prega secondo le intenzioni del papa e della Chiesa con Pater, Ave, Gloria. 
Infine si traccia il segno della croce sulla fronte, sulla bocca e sul cuore. Amen.

- Fra’ Emiliano Antenucci -


Buona giornata a tutti. :-)




sabato 23 giugno 2018

Siamo qui, o Signore Gesù - papa Paolo VI


Siamo venuti
come i colpevoli ritornano
al luogo del loro delitto.

Siamo venuti
come colui che Ti ha seguito,
ma Ti ha anche tradito,
tante volte fedeli e tante volte infedeli.

Siamo venuti
per riconoscere il misterioso rapporto
fra i nostri peccati e la Tua passione:
l’opera nostra e l’opera Tua.

Siamo venuti
per batterci il petto,
per domandarti perdono,
per implorare la Tua misericordia.

Siamo venuti
perché sappiamo che Tu puoi,
che Tu vuoi perdonarci,
perché Tu hai espiato per noi.
Tu sei la nostra redenzione
e la nostra speranza.

- Beato Paolo VI, papa -

Preghiera recitata a Gerusalemme sabato 4 Gennaio 1964 davanti al Santo Sepolcro.


Buona giornata a tutti. :-)





Eterno Padre, io vi offro oggi tutte le virtù - Sant’Alfonso Maria de Liguori

Eterno Padre, io vi offro oggi tutte le virtù, gli atti,
gli affetti del Cuore del vostro caro Gesù.
Accettateli per me e per i suoi meriti;
concedetemi quelle grazie che Gesù vi domanda per me.
Con questi meriti io vi ringrazio di tante misericordie usatemi.
Con questi soddisfo quello che vi debbo per i miei peccati.
Per questi spero ogni grazia da voi, il perdono, la perseveranza, il paradiso,
e sopra tutto il sommo dono del vostro puro amore.
Vedo già che sono io che a tutto pongo impedimento,
ma a ciò ancora voi rimediate.
Io vi prego per amore di Gesù Cristo il quale ha promesso:
 Si quid petieritis Patrem in nomine meo, dabit vobis.
Dunque non me lo potete negare. Signore, io non voglio che amarvi,
che donarmi a voi intieramente, 
e non vedermi più ingrato come sono stato sinora.
Guardatemi ed esauditemi;
fate che oggi sia il giorno ch'io tutto mi converta a voi,
per non lasciare mai più d'amarvi.
V'amo, mio Dio, v'amo, bontà infinita;
v'amo, mio amore, mio paradiso, mio bene, mia vita, mio tutto.
Gesù mio, tutto mio; voi mi volete, io vi voglio.

- Sant’Alfonso Maria de Liguori -


Buona giornata a tutti. :-)




Facci riposare, Signore nostro Dio

Facci riposare, Signore nostro Dio, in pace
e facci rialzare, o nostro re, per la vita.
Stendi sopra di noi la tenda della tua pace,
 
correggici con il consiglio buono che viene da te
 
e salvaci per amore del tuo Nome.
Sii una protezione intorno a noi
e allontana da noi il nemico, la peste,
la spada, la fame e l'afflizione;
allontana Satana davanti a noi e dietro di noi
e nascondici all' ombra delle tue ali.
Perché tu sei un Dio che ci custodisce e che ci libera; 
perché tu sei un Dio che è re clemente e misericordioso. 
Custodisci il nostro uscire e il nostro entrare
nella vita e nella pace, da ora e in eterno.
Benedetto sei tu, Signore,
che custodisci il tuo popolo Israele per sempre.

- Haskivenu -


Buona giornata a tutti. :-)



giovedì 21 giugno 2018

A volte mi chiedo dove sei - Eric Pearlman

A volte mi chiedo dove sei.
A volte mi chiedo se ci sei.
A volte mi chiedo perché non ti fai vivo,
perché non spazzi via tutto lo schifo che c’è in questo mondo.
A volte mi chiedo se per te conto qualcosa.
A volte mi chiedo se hai perso il mio indirizzo.
A volte mi chiedo perché non dici nulla quando ti chiamo.
A volte mi chiedo…
Quando finalmente non chiedo più nulla,
quando finalmente riesco a fare silenzio,
allora ti sento arrivare,
discreto,
come un vento leggero.
Quando finalmente non chiedo più nulla,
Tu ti fai risposta ad ogni perché.

- Eric Pearlman -


Buona giornata a tutti. :-)


martedì 19 giugno 2018

Non per me Ti prego - Patrizio Righero

Non per me
Ti prego
ma per chi non prega mai
e per chi vorrebbe ma non osa.

Non per me
domando forza
ma per chi non ce la fa nemmeno a domandare.

Non per me
invoco protezione
ma per chi, funambolo dell'esistenza,
barcolla sul baratro della disperazione.

Non per me
ma per gli altri è oggi la mia preghiera.

- Patrizio Righero -


Buona giornata a tutti. :-)



domenica 17 giugno 2018

Dammi la mano - +Cardinale John Henry Newman -

Guidami, luce amabile,
tra l'oscurità che mi avvolge.
Guidami innanzi, oscura è la notte,
lontano sono da casa.
Dove mi condurrai?
Non te lo chiedo, o Signore!
So che la tua potenza
m'ha conservato al sicuro
da tanto tempo,
e so che ora mi condurrai ancora,
sia pure attraverso rocce e precipizi,
sia pure attraverso montagne e deserti
sino a quando sarà finita la notte.
Non è sempre stato così:
non ho sempre pregato
perché tu mi guidassi!
Ho amato scegliere da me il sentiero,
ma ora tu guidami!

+Cardinale John Henry Newman




lunedì 20 settembre 2010 - Santo Padre Benedetto XVI
messa di beatificazione del Cardinale Newmann


Buona giornata a tutti. :-)

www.leggoerifletto.it


www.efuseraefumattima.blogspot.it

venerdì 15 giugno 2018

Esortazione alla Lode di Dio

Temete il Signore e rendetegli onore.
Il Signore è degno di ricevere la lode e l'onore.
Voi tutti che temete il Signore, lodatelo.
Ave, Maria, piena di grazia, il Signore è con te.
Lodatelo, cielo e terra. Lodate il Signore, o fiumi tutti.

Benedite il Signore, o figli di Dio.
Questo è il giorno fatto dal Signore,
esultiamo e rallegriamoci in esso.
Alleluia, alleluia, alleluia! Il Re di Israele.
Ogni vivente dia lode al Signore.

Lodate il Signore, perché è buono;
tutti voi che leggete queste parole,
benedite il Signore.
Benedite il Signore, o creature tutte.
Voi tutti, uccelli del cielo, lodate il Signore.
Servi tutti del Signore, lodate il Signore.
Giovani e fanciulle lodate il Signore.

Degno è l'Agnello che è stato immolato
di ricevere la lode, la gloria e l'onore.
Sia benedetta la santa Trinità e l'indivisa Unità.
Il San Michele arcangelo, difendici nel combattimento.



(Lode di Dio nel luogo dell'Eremita)



Buona giornata a tutti :-)


mercoledì 13 giugno 2018

Motto di Sant'Antonio da Padova

Ecco la Croce del Signore!
Fuggite forze nemiche!
Ha vinto il Leone di Giuda,
La radice di Davide! Alleluia!

Ecce Crucem Domini!
Fugite partes adversae!
Vicit Leo de tribu Juda,
Radix David! Alleluia!


Oggi 13 giugno è la festa di Sant’Antonio da Padova. Questa breve preghiera ha tutto il sapore di un piccolo esorcismo. Anche noi possiamo usarla - in latino o in italiano - per aiutarci a superare le tentazioni che si presentano.
La tradizione popolare tramanda che Sant'Antonio diede la preghiera ad una povera donna che cercava aiuto contro le tentazioni del demonio.
Sisto V, papa francescano, ha fatto scolpire la preghiera - detta anche motto di Sant'Antonio - alla base dell'obelisco fatto da lui erigere in Piazza San Pietro a Roma.


Buona giornata a tutti. :-)




martedì 12 giugno 2018

Davanti alla Tua morte - san Giovanni Paolo II, papa

Noi ti adoriamo, Cristo Gesù.
Ci mettiamo in ginocchio
e non troviamo parole sufficienti
per esprimere quel che proviamo
davanti alla tua morte in croce.
Noi desideriamo, o Cristo,
gridare oggi verso la tua misericordia
più grande di ogni forza e potenza
alla quale possa appoggiarsi l 'uomo.
La potenza del tuo amore
si dimostri ancora una volta più grande
del male che ci minaccia.
Si dimostri più grande dei molteplici peccati
che si arrogano in forma sempre più assoluta
la cittadinanza nella vita degli uomini.


da una preghiera di san Giovanni Paolo II, papa


Buona giornata a tutti. :-)

http://www.leggoerifletto.blogspot.it




domenica 10 giugno 2018

Preghiera per la notte


                     Signore intorno a me è già tutto silenzio e tranquillità.
Manda l’Angelo della Pace in questa casa.
Rilassa i miei nervi, calma il mio spirito,
sciogli le mie tensioni,
inonda il mio essere di silenzio e di serenità.
Veglia su di me, Padre amato,
mentre mi affido fiducioso al sonno,
come un bambino che dorme felice fra le Tue braccia.
Nel Tuo nome Signore,
riposerò tranquillo.
Amen.


Buona giornata a tutti. :-)





venerdì 8 giugno 2018

Come i due discepoli del Vangelo...- san Giovanni Paolo II, papa

Come i due discepoli del Vangelo, 
ti imploriamo, Signore Gesù: rimani con noi!
Tu, divino Viandante,
esperto delle nostre strade
e conoscitore del nostro cuore,
non lasciarci prigionieri delle ombre della sera.
Sostienici nella stanchezza,
perdona i nostri peccati,
orienta i nostri passi sulla via del bene.
Benedici i bambini, i giovani, gli anziani, 
le famiglie, in particolare i malati.
Benedici i sacerdoti e le persone consacrate.
Benedici tutta l'umanità.
Nell'Eucaristia ti sei fatto "farmaco d'immortalità:
dacci il gusto di una vita piena,
che ci faccia camminare su questa terra
come pellegrini fiduciosi e gioiosi,
guardando sempre al traguardo della vita che non ha fine.
Rimani con noi ,Signore! Rimani con noi! Amen

- Papa Giovanni Paolo II -
Preghiera di Giovanni Paolo II per l'Anno Eucaristico 2004


Buona giornata a tutti. :-)